Inverno in audiolibri

Il 21 dicembre ha dato il via ufficialmente alla stagione più fredda: quale miglior occasione per restare a casa ed ascoltare un buon audiolibro?

 

L’arrivo dell’inverno ha portato con sé il consueto corredo di ghiaccio e neve, mani gelate e raffreddori. In questo periodo preferiamo rimanere a casa, e quando siamo fuori contiamo le ore che ci separano dal nostro rientro per riscaldarci, magari in compagnia di un libro.

Per prepararci nel migliore dei modi alle intemperie che dovremo affrontare, questa settimana consigliamo alcune opere ambientate durante la stagione invernale, fra classici e opere contemporanee.

 

Oltre l’inverno di Isabelle Allende, è ambientato a Brooklyn ai giorni nostri. Durante una tempesta di neve, un professore universitario spigoloso e riservato, tampona la macchina di una giovane donna emigrata illegalmente dal Guatemala. Quello che sembra solo un banale incidente prende tutt’altra piega quando la ragazza si presenta a casa del professore per chiedere aiuto. Smarrito, l’uomo si rivolge alla vicina, una matura donna cilena con una vita complicata alle spalle, che conosce a malapena. I tre si ritroveranno coinvolti in un thriller dalle conseguenze imprevedibili.

 

Se una notte d’inverno un viaggiatore di Italo Calvino, ha per protagonisti un viaggiatore, una piccola stazione e una valigia da consegnare ad una persona misteriosa. “È un romanzo sul piacere di leggere romanzi: protagonista è il lettore, che per dieci volte comincia a leggere un libro che per vicissitudini estranee alla sua volontà non riesce a finire. Ho dovuto dunque scrivere l’inizio di dieci romanzi d’autori immaginari, tutti in qualche modo diversi da me e diversi tra loro.”

 

Shining uno dei più famosi romanzi di Stephen King, ha come teatro degli orrori l’Overlook Hotel, imponente e isolato albergo in mezzo alle montagne del Colorado. Jack Torrance, dopo aver perso il lavoro d’insegnante e impegnato con la stesura di un romanzo che non riesce a completare, accetta di fare il guardiano invernale all’hotel e vi si trasferisce con la moglie Wendy e il figlio Danny.
Dopo un primo periodo di ritrovata serenità, ben presto la famiglia viene isolata dalla neve e l’albergo, che è stato luogo nel corso degli anni di numerosi delitti e suicidi, prenderà il controllo di Jack.

 

Con Zanna Bianca, Jack London ci porta nel gelido e spietato Nord, e ci racconta la vita di un lupo che si trova a vivere in mezzo agli uomini. La convivenza gli insegnerà la dura legge dell’obbedienza all’uomo, tra scontri e maltrattamenti, ma conoscerà anche l’amore di un padrone buono e comprensivo. Una storia avventurosa e al tempo stesso commovente, una delle più belle mai scritte sul mondo animale e naturale.

 

Gli audiolibri che proponiamo in questa pagina vi aiuteranno ad affrontare al meglio queste giornate d’inverno, vi faranno vivere avventure in Alaska, in città innevate, in Russia e in altri luoghi, anche di fantasia, caratterizzati da un clima gelido e inospitale.

Rassegna Inverno in audiolibri