Valerio Massimo Manfredi


29/05/2017

"Se gli eroi scompaiono anche i poeti muoiono, non avendo più materia per il loro canto".

(Valerio Massimo Manfredi)

 

Valerio Massimo Manfredi, nato a Modena nel 1943, è uno scrittore, archeologo e topografo del mondo antico.

 

Dopo essersi laureato in Lettere Classiche all'Università di Bologna, è entrato nel mondo dell'archeologia, specializzandosi in topografia del mondo antico all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Ha insegnato nella stessa Università Cattolica dal 1980 all'86, per poi iniziare un’intensa carriera accademica prima all'Università di Venezia nel 1987 e dopo presso prestigiose Università americane, alla Sorbona di Parigi e alla Bocconi di Milano.

 

Saggista, giornalista, sceneggiatore e brillante divulgatore, si è affermato come scrittore di grande successo internazionale con la trilogia "Aléxandros". Tra le altre sue opere di narrativa troviamo: Palladion, Lo scudo di Talos, L'oracolo, Chimaira, Il tiranno, L'ultima legione, Idi di marzo.

 

È autore anche di alcune raccolte di racconti e di saggi. Conduce programmi culturali televisivi in Italia e all'estero, collabora con "Il Messaggero" e "Panorama".

 

Di seguito proponiamo alcuni suoi audiolibri richiesti dai nostri utenti.

 

Akropolis: La grande epopea di Atene

 

Chimaira

 

L'ultima legione

 

Il tiranno

 

L'oracolo

 

Idi di marzo

 

L'armata perduta

 

Lo scudo di Talos - ed. scolastica


Alexandros: il figlio del sogno vol. 1

 

Alexandros: le sabbie di Amon vol. 2

 

Alexandros: il confine del mondo vol. 3

 

Palladion

 

Il mio nome è nessuno

 

Il mio nome è nessuno - Il ritorno

 

Lo scudo di Talos

 

Teutoburgo