Copertina A cosa serve la politica?

Descrizione

Nel nostro paese oggi c'è un forte risentimento contro la classe politica per i suoi troppi privilegi, per il malcostume diffuso, per i costi, l'arroganza e la corruzione. Ma in realtà esiste una questione molto più profonda, che questo libro intende affrontare, e che riguarda il ruolo stesso della politica nella società. È infatti radicata l'idea che sia la politica a determinare il benessere di un paese. E che cambiando maggioranza, o cambiando leader si possono ottenere cose che in realtà non dipendono dalla politica. C'è troppa attesa che sia la politica a risolvere i problemi, ad affrontare le sfide del nostro tempo, e che quindi la soluzione sia il prevalere di quel partito o di quella maggioranza. C'è una distorsione visiva che lascia in ombra i veri motori del cambiamento e dello sviluppo. Questo libro desidera spostare i riflettori e mostrare quei motori potentissimi che nella storia sono stati i veri protagonisti dello sviluppo. Il nostro paese è pieno di talenti e di energie represse o non valorizzate, che attendono di essere liberate e di trovare il contesto giusto per potersi esprimere. È qui che la politica può svolgere il suo vero ruolo.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.