Copertina Il paradiso perduto

Descrizione

Poema epico che racconta l'episodio biblico della caduta dell'uomo: la tentazione di Adamo ed Eva da parte di Lucifero, e la loro cacciata dal Giardino dell'Eden. Il fine di Milton, espresso nel primo libro, è "svelare all'uomo la Provvidenza eterna" (I, 26) e spiegare il conflitto tra tale Provvidenza eterna e il libero arbitrio. Nel grande poema, dove si rivelano le idee religiose politiche e sociali di Milton puritano non ortodosso e materialista cristiano, una potente poesia circola nella continua grave musica del verso, nell'orgoglio di cantare cose altissime e primordiali, nella consapevolezza di giustificare agli uomini le vie del Signore.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.