Copertina Passi da gigante

Descrizione

Siamo nel 1962, in un paesino del Varesotto. Dino, 12 anni, va a una partita di pallacanestro da semplice tifoso, portandosi un campanaccio delle mucche per far chiasso. Un tecnico lo nota, non per il rumore ma perché è già qualche spanna più alto dei compagni, e lo convoca per l'allenamento della Ignis il giorno dopo. Dino non ha nemmeno le scarpe da basket. La mamma gli compra un paio di Converse rosse, colore della Simmenthal, acerrima nemica della Ignis... Dopo questo simpatico incidente iniziale, Meneghin - unico giocatore italiano presente nella Hall of Fame di Springfield, e unico cestista ad avere giocato contro il figlio in una partita ufficiale di serie A - racconta con brio la sua carriera lunga e ineguagliabile, ricca di aneddoti spassosi, che per decenni lo ha portato in tutto il mondo, emozionando i fan.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.