Copertina Underground bazar

Descrizione

Kami abbandona la provincia per le brillanti luci di Teheran. Va a vivere dalla zia, ex vedette del cinema ormai caduta in disgrazia e censurata dal regime islamico. Nel microcosmo del vicinato si instaura un legame saldo, di reciproca protezione, con Babak, giovane omosessuale che un giorno sparisce senza lasciare traccia, e Madame Safoureh, donna dal misterioso passato che scapperà poi in Giappone, ognuno a suo modo vittima si un regime repressivo che combatte ogni aspirazione alla libertà. Quando Kami si procura un computer, gli orizzonti di internet aprono loro, come a tanti giovani iraniani, le porte del vasto mondo, più bello e ricco, privo di interdetti. Un luminoso mondo virtuale in una vita di tenebre. Kami si innamora di Niloufar, bella e carismatica: figlia di una ricca famiglia, femminista impegnata e primo pilota da corsa. Sarà lei a introdurre il ragazzo nei meandri sotterranei di Teheran, a feste clandestine dove oltre alla droga e all’alcol, abbondano i piaceri, circolano libri vietati... Ma forse Niloufar si spinge un po’ troppo oltre nella sua sfida agli interdetti religiosi e ai divieti politici.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.