Copertina Re Carognone e l’acqua rubata

Descrizione

In una vallata lontana, un re perfido ed egoista tenta di impadronirsi del bene più prezioso: l'acqua. Dai suoi avvocati si fa preparare un finto documento in modo tale da risultare l'unico proprietario del lago Oro Blu. Costruisce sul lago un nero fabbricato e vi pone quattro rubinetti giganti per trattenere tutta l'acqua possibile, togliendo così alla popolazione l'approvvigionamento idrico. Le conseguenze di questo suo gesto sono terribili, infatti la terra inaridisce e tutto sembra perduto. Chi vuole l'acqua da bere deve pagare un tanto alla goccia. Sottovaluta però il potere della natura: sarà l'acqua stessa a porre fine per sempre al tremendo piano di Re Carognone.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.