Copertina Breve storia della Russia: dalle origini a Putin

Descrizione

Enormi sono stati i cambiamenti nel modo di considerare la storia russa a partire dalla fine dell'Unione Sovietica, nel 1991. Da questa data, infatti, è emerso nuovo materiale sul periodo sovietico e si sono avanzate nuove interpretazioni del passato pre-rivoluzionario. In questo libro, l'autore non si limita a ripercorrere la storia politica della Russia, ma prende anche in esame gli sviluppi della sua letteratura, dell'arte e della scienza, descrivendo note figure come Cechov, Tolstoj e Mendeleev, collocandole nei contesti istituzionali del tempo. Se è vero che la rivoluzione del 1917, il successivo sistema sovietico e la Guerra Fredda sono parti fondanti della storia russa, Bushkovitch ha la capacità - e il coraggio - di prendere in esame anche gli anni che precedettero tali eventi, spesso letti superficialmente dalla critica come preludio al potere bolscevico, consegnandoci un libro elegante nello stile ed equilibrato nei contenuti: il primo panorama completo della cultura sovietica.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.