Copertina Il mio filo sottile

Descrizione

Il romanzo narra le paure, le insicurezze, le fragilità, legate anche all'ipocondria, di una ragazza che, lasciata da poco l'adolescenza, si avventura nel mondo del lavoro e dell'amore. La protagonista vede nel suo nuovo lavoro da insegnante e nel giorno delle nozze, che sta aspettando con ansia, l'unico modo per affermarsi agli altri e per realizzare sé stessa, per fuggire una volta per tutte dai fantasmi della sua ipocondria. Conta i giorni che la separano dal lieto evento, celando le proprie insicurezze dietro una maschera di apparente felicità che la nasconde sempre più. Il matrimonio non si celebrerà mai; la ragazza avrà bisogno di un incidente serio e di una lunga convalescenza per riuscire a sconfiggere i mali immaginari che attanagliano la sua psiche e per rendersi conto che è inutile nascondersi da sé stessi e aggrapparsi agli altri per trovare la propria forza.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.