Copertina All’insegna del Buon Corsiero

Descrizione

Unico racconto pubblicato in vita da Silvio D'Arzo,"All'insegna del Buon Corsiero", torna a disposizione del grande pubblico: racconto d'esordio dello scrittore reggiano, questo libro fa parte della collana composta da quattro opere che MUP Editore dedica, a novant'anni dalla sua nascita, a Silvio D'Arzo. Lelio è un timido che lavora all'interno di una locanda e come tutti i timidi ha il proprio modo di sognare. La sua tranquilla esistenza viene però sconvolta dalla presenza improvvisa di un funambolo, una figura ambigua tra l' onirico e il demoniaco, la quale risveglia nel protagonista un antagonismo a lui sconosciuto. Il suo sogno diventa così uccidere l'altro sogno: il Funambolo che rischia di sconvolgere il "suo mondo" Questo racconto può essere letto come una vicenda di sogni. Si potrebbe dire che proprio all'insegna del "Buon Corsiero" tutto accade, senza che nulla in realtà accada veramente.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.