Copertina Europa o no

Descrizione

Dal sogno dei padri fondatori alla realizzazione della moneta unica, dalla crisi economica all'antieuropeismo dilagante, negli ultimi vent'anni l'Europa ha cambiato fisionomia come mai prima d'ora. Tra economia e politica, tra il potere del capitalismo e le esigenze della democrazia, una riflessione profonda sullo statuto dell'Unione non è più derogabile. Perché c'è un antieuropeismo sbagliato, ma c'è anche un antieuropeismo giusto, e il pericolo è che il primo contamini il secondo, facendo naufragare non solo un grande sogno di democrazia, ma anche l'unica prospettiva di salvezza economica per il nostro Paese.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.