Copertina Gli angeli camminano con noi

Descrizione

Anche la Chiesa ha i suoi "poteri forti": sono gli angeli. Sono forti perché Dio li ha creati così, come esecutori fedeli dei suoi voleri. San Tommaso d'Aquino scrive che: "Tutte le realtà sono governate dagli angeli". Sono importanti, sono forti. Sono superiori ai santi: mentre i santi intercedono presso Dio; gli angeli eseguono i voleri dell'Onnipotente. Maria, associata a Cristo nel governo e nella salvezza del mondo, è venerata come "Regina degli angeli"; e guida lo schieramento delle "milizie celesti". Gli angeli sono creature forti e insieme amorevoli e dolci; sono portatori di scienza e di energia; di bontà e di sollecitudine. Camminano con noi, ci illuminano e ci aiutano, condividendo in tutto la nostra vita. Sono la nostra migliore compagnia. Occorre scoprirli, anzi: riscoprirli (dopo i primi "romantici" incontri dell'età infantile"). Occorre instaurare quel rapporto di amicizia, anzi di intimità, che dà efficienza e gioia alla nostra esistenza. Il beato papa Giovanni XXIII era solito dire: "Abbiate molta familiarità con gli angeli. Imparate a conoscerli fin d'ora, perché passerete tutta l'eternità nella gioia con loro".

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.