Copertina Il sonno della cicala

Descrizione

Questo romanzo dedicato alla piccola, imperfetta procura di Ardese racconta gli umori e le tensioni di una aristocratica dinastia piemontese che ha costruito la sua fortuna sul Barolo. Ma il vino pregiato ha lo stesso colore rosso vivo del sangue che scorrerà tra i filari delle viti. Denaro e potere verranno srotolati come tappeti ai piedi del magistrato Alvise Guarnieri, in una sequenza crescente di colpi di scena, colpi di genio e colpi di fortuna, che consentirà di ricucire la trama del presente esplorando i drammi del passato e le illusioni del futuro. E mentre lui seguirà i percorsi tracciati dalla vittima fra le essenze del grande rosso, la collega Anna Vescovo si troverà ad affrontare il mistero di una bambina scomparsa in piscina; il procuratore aggiunto Fossa attiverà una complessa indagine non ufficiale; il maresciallo Alfano pagherà e verrà premiato per la propria intraprendenza professionale e personale; l'ispettore Pantani tornerà a catechismo; Agostina Arcais tuonerà contro i tragici effetti del doping nello sport giovanile.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.