Copertina Il treno per Helsinki

Descrizione

"Sogno di volare. Da mesi. Volo appena mi addormento. Mi tolgo le scarpe per non pesare. Mi sollevo sulla punta dei piedi. E spicco il volo." Una voce alla radio riporta la protagonista, Armida, indietro nel tempo ed ecco riaffiorare alla memoria volti di amici, sogni perduti, aspirazioni... Il suo matrimonio con Paolo, l'amore difficile che la lega - con intermittenze - a Miele, un Festival internazionale per giovani che si svolge a Helsinki, un viaggio dove sembra affermarsi l'entusiasmo e la gioia, ma poi il ritorno a Roma, che segna la fine di un sogno e determina un addio definitivo. Un viaggio a Helsinki dove sembra affermarsi l'entusiasmo e la gioia, il ritorno a Roma che segna la fine di un sogno e determina un addio definitivo.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.