Copertina L’abbazia dei cento delitti

Descrizione

Ferrara, 1347. Il cavaliere Maynard de Rocheblanche sta indagando sulla truce morte del monaco Facio, collegata alla ricerca di una misteriosa reliquia, nota come Lapis Exilii. Per fare luce sul delitto dovrà accedere alla corte Estense e guadagnarsi la fiducia del marchese Obizzo, signore di Ferrara. Intanto, nella vicina abbazia di Pomposa, l'abate Andrea è costretto a chiedere un ingente prestito per far fronte all'incombere della carestia e ad assistere impotente alla fuga del suo protetto, il giovane miniaturista Gualtiero de' Bruni, diretto ad Avignone in cerca della madre scomparsa. Senonché, l'inaspettato scoppio della peste ribalterà i piani di tutti, in particolare quelli di Maynard che, ammalatosi e temendo di morire, affiderà il suo prezioso segreto a un'altra persona. Saprà custodirlo come ha saputo fare lui? Saprà proteggerlo dalle brame di chi vuole scoprire quel che deve rimanere nascosto?

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.