Federottica

Federottica e l’Associazione Centro Internazionale del Libro Parlato Onlus (CILP) hanno sottoscritto un accordo di collaborazione finalizzata a permettere la diffusione, attraverso i centri ottici associati aderenti, diversi servizi quali la fornitura di audiolibri e prodotti in braille e in rilievo per ipovedenti e non vedenti.

Un prezioso lavoro che permette l’accesso da parte di utenti interessati ad una o più soluzioni alle loro necessità di informazione, compagnia attraverso la lettura, e svago.

Il Centro Internazionale del Libro Parlato nasce a Feltre nel 1983 proprio con lo scopo di aiutare i non vedenti ad accostarsi alla lettura ed allo studio. Le numerose richieste per accedere ai servizi pervengono da tutto il territorio nazionale anche se il servizio è esteso anche all’estero. Al Centro si rivolgono non vedenti, ipovedenti, dislessici, distrofici, anziani, malati terminali e tutti coloro per i quali la lettura in modo tradizionale non è possibile; così pure vari enti, come scuole di ogni ordine e grado, biblioteche, case di riposo, A.S.L., amministrazioni comunali, istituti specializzati all’assistenza dei disabili.

Gli associati Federottica che aderiscono alla convenzione si rendono disponibili a divulgare nei proprio punti vendita i servizi offerti dal CILP. Il CILP si attiverà a loro supporto nel creare una sezione apposita nel sito internet ufficiale con l’elenco di tutti i centri ottici aderenti all’iniziativa, suddivisi per Regione e con l’indicazione dei contatti.

 

Logo Federottica