Copertina dell'audiolibro Le isole della paura

Descrizione

Un romanzo di avventura d'altri tempi, eppure attualissimo. Jacopo Marocchetti, un eroe senza macchia ma con paure prettamente umane, per sfuggire a delle navi inglesi deve pilotare un veliero attraverso un inaccessibile canale marino frastagliato di scogli a pelo d'acqua. È pronto a sacrificare la propria vita, pur col terrore nel cuore; forse anche perché a bordo vi è Isabella, giovane e bella aristocratica che Jacopo ama sin dal loro primo incontro, e che sembra ricambiarlo. Non importano il secolo né la geografia: l'amore è il motore che fa muovere l'individuo verso nuove prospettive di sé. Amore e morte, un binomio instillato nel nostro immaginario già dai tempi di Orfeo ed Euridice. Un binomio che brucia e rende vivi. E l'animo di Jacopo, ex suddito di Napoleone, muore con l'Impero, e poi rivive con l'amore, e poi...

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.