Copertina Miserere

Descrizione

Parigi, chiesa armena di Sanitn-Jean_Baptiste. Nell'aria riecheggiano ancora le terrificanti grida dell'esule cileno Wilhelm Goetz, organista e direttore del coro delle voci bianche, appassionato cultore del Miserere di Gregorio Allegri. Il corpo dell'uomo giace ormai inerte in una pozza di sangue, i timpano perforati con indicibile violenza. Accanto al cadavere, le impronte di un bambino. Lionel Kasdan, parrocchiano di quella chiesa e poliziotto in pensione, segugio d'altri tempi, è il primo ad accorrere sulla scienza del delitto. Un delitto apparentemente inspiegabile, considerata la reputazione di Goetz, un uomo tranquillo e riservato. Ma dietro quell'immagine immacolata ben presto Kasdan, insieme a Cèdric Volokine, poliziotto della Squadra protezione minori, capisce che c'è ben altro.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.