Copertina Lo stampatore di Venezia

Descrizione

Nel 1530 un giovane si reca in una villa nella campagna modenese dalla vedova di Aldo Manuzio, il famoso stampatore veneziano, per mostrarle la biografia che ha scritto su di lui. Non sa che la vera storia è molto diversa dal suo racconto. Da quando era approdato a Venezia nel 1489 con il proposito di realizzare edizioni raffinate dei tesori della letteratura greca, Aldo Manuzio aveva dovuto affrontare difficoltà impensabili, come il furto dei manoscritti, le imposizioni commerciali di suo suocero nonché proprietario della stamperia, le prevaricazioni di Andrea Torresani e la censura dei potenti contro la diffusione dell'epicureismo propagata con passione da Maria, la sua giovane sposa e collaboratrice.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.