Copertina Visioni di robot

Descrizione

In queste pagine il celebre scrittore ha raccolto in modo organico i più importanti racconti e saggi sui robot scritti nell’arco della sua vita, da quando aveva appena diciannove anni. E’ tra queste pagine che si ritrovano tutti i personaggi che sono entrati nella storia della letteratura fantascientifica: il primo automa Robbie, la robopsicologa Susan Calvin, Lije Barley – che con Daneel Olivaw forma la coppia di investigatori uomo-robot – Andrew, Giskard e Speedy. Si tratta di una pietra miliare della letteratura del Novecento, forse il più cospicuo contributo alla robotica che la letteratura abbia mai concepito finora.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.