Copertina dell'audiolibro Guerra del tempo

Descrizione

"Questo libro comprende tre racconti incentrati sul tempo, ma anche sulla guerra e sul Nuovo Mondo. Protagonisti che si trovano di fronte a scelte definitive, a momenti cruciali; due sono uomini d’armi e vivono in un tempo di guerra. VIAGGIO AL SEME. Una casa in demolizione, cadono i calcinacci, rotolano le pietre; nella notte però la casa riprende vita, le tegole si saldano, le imposte divelte si incastrano nei telai: Don Marcial, il proprietario, che giace sul catafalco, riapre gli occhi, si rianima, è vivo. Ecco allora la sua vita scorrere all’indietro: la vecchiaia malinconica, la giovinezza impetuosa, gli ardori e gli amori, poi tutto attorno a lui si va ingigantendo, o è lui che è ritornato bambino? Sì, sempre più piccolo sino a rientrare nel grembo della madre. SIMILE A FOSCA NOTTE. Un verso dell’Iliade dà il titolo a questo racconto; le navi greche stanno per partire per Troia, i soldati pronti a salpare sono animati da desiderio di gloria, dimostreranno il loro coraggio a dispetto della paura della morte. Lo stesso desiderio di avventura e di gloria di chi parte alla conquista del Nuovo Mondo, le Indie colme di promesse, li guida l’aspirazione alla ricchezza, alla occupazione di smisurati territori, alla conversione degli indios. I soldati a ogni latitudine, in ogni tempo nutrono le stesse speranze, assaporano la stessa nostalgia e lo stesso sangue. IL CAMMINO DI SANTIAGO. Il soldato Juan, partito dalle Fiandre con il fermo proposito di compiere il Cammino di Santiago, una volta arrivato in Spagna cambia idea, vuol dirigersi verso le Americhe in cerca di una vita migliore e lontano dalle guerre di religione e dall’Inquisizione; incontrerà alcuni sopravvissuti del massacro perpetrato da Pedro Menéndez de Avilés in Florida contro i protestanti."

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.