Copertina La sindrome di Eustachio. Storia italiana delle scoperte dimenticate

Descrizione

L'innovazione è stata a lungo italiana, e ancora lo è, ma schiacciati come siamo dalla propaganda che confonde consapevolmente innovazione con successo commerciale ce ne siamo dimenticati, o forse non l'abbiamo mai saputo. Massimo Sideri, firma del "Corriere della Sera" ed esperto di innovazione, sfoglia il passato remoto e prossimo isolando una serie di cortocircuiti scientifici e tecnici che sono da attribuire a uomini di genio italiani e che curiosamente sono poco noti. Dai primi libri tascabili al microchip, dalla ricerca sulle malattie rare all'aliscafo, una lista curiosa che rivela i risultati della creatività italiana all'opera.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.