Copertina dell'audiolibro L’ombra di Caterina

Descrizione

«Oggi è festa. Nella chiesetta del borgo battezzano il mio bambino. Io non ci potrò essere, ufficialmente: devo stare nascosta.» Comincia così il racconto di una donna che la Storia ha a lungo dimenticato: Caterina, la madre di Leonardo da Vinci. Giovane popolana, sedotta dal notaio ser Pietro da Vinci, Caterina rimane incinta di un figlio che non potrà allevare: lo allatta, ma le viene tolto dalle braccia quando è sospettata di essere una strega. Leonardo cresce da bastardo nella casa paterna, entra nella bottega del Verrocchio, manifesta ingegno e talento al di là di ogni previsione, ma è costretto a lasciare la città, macchiato da un’accusa di sodomia. E Caterina, che lo ha osservato per anni da lontano, stavolta lo segue a Milano… Si ritroveranno nella corte sforzesca, mentre il celebre artista sta dando le prime pennellate all’Ultima Cena. Caterina, sul finire di una lunga vita, ha un unico sogno: che Leonardo la chiami almeno una volta madre.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.