Copertina dell'audiolibro Simon

Descrizione

Una storia non comune, quella di Simon, bambino (e poi ragazzo) che vive in Svezia dalla fine degli anni '20 agli anni '60. Non comune perché Simon, ancora giovanissimo, scopre di essere figlio illegittimo di un violinista ebreo, morto in un campo di sterminio. Una rivelazione che lo colpisce al punto da fargli credere di essere, in qualche modo, "diverso" da tutti gli altri, unico e "irraggiungibile", soprattutto dalle donne. Sarà grazie all'amicizia con Isaak, un ragazzo ebreo, che Simon riuscirà a uscire da questo suo isolamento, a capire che il dolore è una costante nella vita di tutti e a trovare la forza d vivere la propria vita.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.