Copertina dell'audiolibro La scomparsa del fuoco greco

Descrizione

Londra 1540; Elizabeth, un'orfana adolescente ospitata nella casa di un ricco zio, è accusata di aver ucciso il cuginetto spingendolo in un pozzo. la ragazza viene subito rinchiusa, ma tace ostinatamente con chiunque. Mettendosi contro la sua stessa famiglia, Joseph, l'altro fratello del padre, riesce a procurarsi l'aiuto del proprio avvocato, il mastro Shardlake già protagonista de L'enigma del gallo nero. Il tempo incalza e Lizzy sta per essere sottoposta alla morte orrenda della pressa, quando dall'alto qualcuno interviene a concederle una proroga: il consigliere del re, Thomas Cromwell, il quale, in cambio, esige che l'acuto legale sveli cosa si nasconde dietro l'assassinio di due alchimisti che avevano proposto al Lord Cancelliere -il cui astro è ormai pericolosamente in declino presso Enrico VIII -la formula di una nuova, devastante arma da guerra: il fuoco greco, capace di ridurre in cenere intere navi. E mentre mastro Shardlake si aggira tra salotti aristocratici, maleodoranti bassifondi e laboratori alchemici, inseguito da una coppia di brutali sicari, la verità viene a poco a poco a galla...

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.