Copertina Chi è morto alzi la mano

Descrizione

Un faggio spunta dal nulla, nell’arco di una notte, nel giardino della cantante lirica Sophia Siméonidis: potrebbe essere il curioso regalo di un ammiratore, uno scherzo, oppure un lugubre, sinistro presagio. E quando nel giro di poche settimane quella strada residenziale di Parigi diverrà teatro di una scomparsa, di un omicidio e di un macabro nascondino, ci vorrà molto intuito e un po’ di spirito per riuscire a raccapezzarsi.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.