Copertina dell'audiolibro L’indipendenza della signorina Bennet

Descrizione

A vent'anni dalla conclusione di "Orgoglio e pregiudizio" le vite delle sorelle Bennet hanno preso direzioni inattese: Jane è felicemente sposata con un amico di Darcy, Lydia affoga i dispiaceri nell'alcol, Kitty, vedova da poco, è diventata un'assidua frequentatrice dei circoli più alla moda di Londra ed Elizabeth non riconosce più in Darcy, in corsa per diventare primo ministro, l'uomo di cui si era innamorata. La più intraprendente e vitale è la timida Mary che, dopo essersi sacrificata a curare la madre, decide di scrivere un libro sulla povertà e sullo sfruttamento minorile, ispirandosi al suo idolo, Argus, un giornalista combattivo e misterioso. Osteggiata in tutti in modi dal cinico Darcy, che deve proteggere verità scomode, Mary intraprende un rocambolesco viaggio attraverso l'Inghilterra che, dopo averle fatto rischiare addirittura la vita, la condurrà tra le braccia del vero amore.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.