Copertina Il giudice Porfirij

Descrizione

San Pietroburgo 1866: un anno e mezzo dopo l'arresto di Raskol'nikov, assassino della vecchia usuraia e della sorella, il giudice istruttore Porfirij Petrovic indaga su un mistero ancora più inquietante. In un parco vengono ritrovati i corpi di un nano ucciso da un'ascia e di quello che pare il suo assassino, un uomo così alto e massiccio da sembrare un gigante, impiccato. L'unico indizio per scoprire l'identità dei morti è una ricevuta del monte dei pegni rinvenuta addosso all'impiccato: riguarda alcuni libri di proprietà di uno studente, Virginskij. Da qui si sviluppa una trama intricata che attraverso furti, menzogne, anime vendute, stupri, ragazze di buona famiglia costrette a prostituirsi, libri pornografici, ambizioni e disperazioni quotidiane condurrà Porfirij alla verità. Con estrema abilità, Morris combina il gusto della ricostruzione storica con un efficace mistero, per la piena soddisfazione del lettore.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.