Copertina dell'audiolibro Il gioco delle tre carte

Descrizione

Il teatro di questo nuovo romanzo di Malvaldi - un altro giallo dopo il fortunatissimo esordio della "Briscola in cinque", sei edizioni in pochi mesi - è ancora il BarLume. Non c'è luogo da cui si possa osservare meglio la gente: un caffè accogliente grazie al proprietario - bar i sta Massimo, frequentato da pensionati che giocano a carte, da villeggianti durante l'estate, da "soprammobili venticinquenni che consumano aria e patatine" all'ora dell'aperitivo. Un congresso anima la vita di Pineta, sulla costa livornese, il "XIV International Workshop on Macromolecular and Biomacromolecural Chemistry", grandi nomi della chimica attorniati dal gotha delle università e da tanti ricercatori in cerca di fortuna. Molti vengono dal Giappone che in quel campo di ricerche è giunto a importanti risultati. Proprio un professore giapponese, il più noto ed autorevole, Koichi Kawaguchi è colto da un malore subito dopo la cena e cade in coma. Veleno? E in quale cibo? E perché ucciderlo?

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.