Copertina Uno studio in rosso

Descrizione

Il 1887 rappresenta una data di grande importanza nella storia della letteratura poliziesca. Nel novembre di quell'anno, infatti, Arthur Conan Doyle, all'epoca uno sconosciuto medico di periferia, dava alle stampe Uno studio in rosso, il romanzo che vedeva l'esordio di due tra i più famosi personaggi letterari di tutti i tempi: il dottor Watson, sotto le cui modeste spoglie si nascondeva un alter ego dell'autore, e il geniale e inimitabile Sherlock Holmes, il detective per antonomasia.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.