Copertina dell'audiolibro Tommy Scuro e il manoscritto scomparso

Descrizione

Al paese del famoso scrittore di storie di fantasmi Livido Scuro si sta per inaugurare la nuova biblioteca, nella vecchia dimora della famiglia Tremolante. Livido sarà il padrino dell'evento e i bambini potranno partecipare in maschera. Suo nipote Tommy è elettrizzato: si vestirà con un bellissimo costume da vampiro. Ma nessuno sa che nell'edificio abitano gli spettri di Goffredo Tremolante e del suo servitore Losco. Goffredo è furioso. Non ha gradito la trasformazione della sua casa, e come se non bastasse hanno anche portato via la sua preziosa collezione di testi antichi, sostituendoli con i libri di Livido. Tutto sembra comunque andare per il meglio e l'inaugurazione è un vero successo. Ma subito dopo il ritorno a Villa Brivido, Livido scopre che il manoscritto del suo nuovo romanzo è scomparso! Lo scrittore è disperato, perché la storia era quasi pronta per essere spedita all'editore e non ci sono copie dato che Livido scrive tutto a mano su pergamena. Mentre Livido, aiutato dai servitori Amelia e Oreste, cerca per tutta la villa, Tommy e la sua amica Pippina si mettono a indagare. Ben presto scopriranno che alla biblioteca ci sono dei fantasmi e le tracce li porteranno nel vecchio cimitero abbandonato, dove qualcuno forse ha nascosto il manoscritto. Tra colpi di scena e sorprese, i due amici riusciranno a venire a capo del mistero, aiutando ancora una volta zio Livido a uscire dai guai! Età di lettura: da 8 anni.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.