Copertina dell'audiolibro Non mi toccare di TALLONE, Massimo

Descrizione

Susanna vive alle Fær Oer e fa la traduttrice. È affetta da aptofobia, la paura di essere toccati. La sua è una storia terribile. Sei anni prima, a Torino, i suoi colleghi di lavoro Linda e Ivan vengono uccisi a colpi di pistola. E proprio Susanna, uscita poco prima per una commissione, trova i loro cadaveri quando rientra in ufficio. Le cause del doppio omicidio restano oscure, ma una cosa è chiara: l’assassino vuol finire il lavoro. E Susanna scappa: lascia Torino e si nasconde in Sardegna, poi in Islanda, dove rimane pochi mesi, per trasferirsi infine alle isole Fær Oer. Lì racconta la sua storia a un testimone, un italiano incontrato (per caso?) a Reykyavík. Ma le sorprese non sono finite. Un mattino di pioggia e di vento gelido, Susanna vede una figura vestita di scuro che passeggia sul bordo della falesia. La riconosce. Comincia un nuovo incubo. L’ultimo?

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.