Copertina Fanny Hill

Descrizione

"Fanny Hill" di John Cleland (1707-1768) è notoriamente uno dei capolavori della letteratura erotica di tutti i tempi. Cleland prende come modello per la sua eroina Fanny Murrai, una splendida prostituta che a metà del 1700 divenne l'idolo degli aristocratici londinesi. Nella finzione di Cleland una donna come lei, Fanny Hill, fa il bilancio della propria vita, dall'adolescenza in cui, orfana a quindici anni, entra in una casa di tolleranza dove la sua sensualità si risveglia ed esplode. In seguito passa in un'altra casa, dove la mezzana organizza con giovani esponenti della nobiltà inglese orge scatenate, minuziosamente descritte. La storia ha un lieto fine: Fanny Hill, ormai ricca, cambia vita, ritrova il giovane che aveva conosciuto al suo villaggio prima di intraprendere la carriera di prostituta, lo sposa e scopre che le gioie dell'amore coniugale sono, anche da un punto di vista erotico, superiori a tutte le altre.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.