Copertina Il bambino che parlava con i cani

Descrizione

Romochka è seduto sul letto e fissa la porta dell'appartamento con la speranza di veder comparire qualcuno. Ha solo quattro anni e sua madre è sparita da una settimana, abbandonandolo in quella casa vuota nella periferia di Mosca. Dopo aver resistito per un po', decide di scendere in strada, dove l'istinto di sopravvivenza lo spinge a seguire una cagna randagia fino alla sua tana. Qui un piccolo branco lo accoglie, salvandolo dal freddo e dalla fame. A poco a poco Romochka diventa uno di loro e, lasciandosi alle spalle la vita precedente, conosce un'esistenza scandita dai bisogni primari. Ma il mondo degli uomini tornerà a reclamarlo, costringendolo a scelte dolorose.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.