Copertina La giornalaia

Descrizione

Il commissario Proteo Laurenti stavolta è a caccia di un morto. Un incredibile furto al Porto Vecchio, il porto franco di Trieste, porta inequivocabilmente la firma di Diego Colombo, l'antico nemico di Laurenti. L'istinto di caccia del commissario si è risvegliato, non può sbagliarsi. Nel profondo di se stesso, però, deve ammettere che la precisione con cui è stato commesso il crimine gli suscita un certo rispetto, tuttavia un innocente è morto e Proteo Laurenti è più deciso che mai a mettere finalmente in manette Diego. Il commissario Laurenti, infatti, ha sempre considerato il suo suicidio soltanto una messa in scena. Ma cosa può spingere Diego a mettere a repentaglio, dopo così tanti anni, la sua latitanza? L'avidità, l'avventatezza? O si tratta di forse del desiderio di vendetta? Laurenti capisce che troverà risposta a questa domanda solo nei circoli più esclusivi della Trieste bene, a cui i complici di Diego appartengono da molto, moltissimo tempo...

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.