Jane Austen: vita, stile, opere & Audiolibri

Scrittrice britannica di fama mondiale della narrativa neoclassica, Jane Austen è stata un’autrice degli ultimi anni del ‘700 e dei primi dell’’800.

Trascorse una vita per lo più tranquilla, non particolarmente ricca di eventi, e non lasciò numerose opere: tra i suoi scritti infatti si contano solamente 6 romanzi, 3 racconti, 5 altri lavori e una raccolta in tre volumi (“Juvenilia”).

Nonostante una produzione più scarsa rispetto ad altri autori, la Austen è ancora oggi una delle scrittrici più celebri in tutto il mondo. 

La vita di Jane Austen

Jane Austen nacque nel 1775 a Steventon, nel sud dell’Inghilterra. Era figlia di un pastore anglicano e la sua famiglia era molto numerosa: era infatti la penultima di otto figli, di cui sei maschi e due femmine. Si legò particolarmente alla sorella Cassandra, con la quale trascorse gran parte della sua vita.

Ricevette un’educazione familiare: il padre si occupò infatti di insegnarle il francese, le basi della lingua italiana e la letteratura.

In seguito la Austen e la sorella approfondirono la loro formazione dapprima ad Oxford e poi a Southampton. Le due ragazze frequentarono anche la Abbey School di Reading.

Ritornata a casa si dedicò alla scrittura di “Juvenilia”, un’opera in tre volumi in cui sono contenuti racconti, bozze di romanzi e parodie della letteratura dell’epoca.

Successivamente, tra il 1795 e il 1799 iniziò a scrivere e ad abbozzare quelle che successivamente diventeranno le sue opere più famose. Risale a questo periodo infatti la stesura di “Prime impressioni”, bozza di “Orgoglio e pregiudizio”, ed “Elenoir e Marienne”, diventato in seguito “Ragione e sentimento”.

Il padre, colpito dalle abilità letterarie di Jane, tentò di far pubblicare i suoi scritti, tuttavia non riscosse molto successo tra gli editori e non vennero pubblicati.

In seguito alla morte del padre, avvenuta nel 1805, si trasferì con la madre e la sorella dapprima a Southampton e successivamente a Chawton. Fu qui che un editore, Egerton, decise di pubblicare “orgoglio e pregiudizio” nel 1813. Il romanzo riscosse fin da subito un enorme successo e lo stesso accadde per “Mansfield Park”, pubblicato nel 1814. Successivamente venne pubblicato anche “Emma” nel 1815, che rappresenta l’ultimo romanzo edito quando la Austen era ancora in vita. “Persuasione” e “L’abbazia di Northanger” vennero invece pubblicati postumi alla morte della scrittrice.

Inizialmente i suoi romanzi vennero pubblicati in forma anonima e solo successivamente alla pubblicazione de “L’abbazia di Northanger” e di “Persuasione” il fratello rivelò al pubblico l’identità dell’autrice.

Della vita privata e sentimentale di Jane Austen non si conosce molto, ciò che si sa è che non lasciò mai la sua famiglia e morì da nubile.

Jane Austen ci lasciò nel 1817 dopo essersi ammalata gravemente, probabilmente di Malattia di Addison.

Lo stile di Jane Austen

Nelle opere di Jane Austen il tema preponderante è quello della vita quotidiana e delle storie d’amore.

Tuttavia non sono presenti lunghe digressioni narrative e descrittive della scena ma, al contrario, essa viene resa attraverso le parole dei personaggi. Numerosi sono infatti i dialoghi, resi attraverso l’utilizzo del discorso diretto, del discorso indiretto libero e con l’utilizzo dello stile epistolare. I dialoghi risultano essere costituiti da periodi brevi e con scambi di battute rapidi.

Inoltre non vengono mai utilizzati verbi come “dire” o “pensare”: questo espediente fornisce l’illusione al lettore di trovarsi direttamente nella mente dei protagonisti. Viene quindi annullata la distanza presente tra il lettore ed i personaggi.

L’utilizzo del dialogo viene sfruttata dalla scrittrice anche per caratterizzare il personaggio: sono infatti ritrovabili dei caratteri distintivi che lo rendono riconoscibile dal suo modo di parlare.

Le opere di Jane Austen

Jane Austen si è dedicata alla scrittura di romanzi, racconti ed altri lavori.

I romanzi pubblicati sono sei:

  • Ragione e sentimento
  • Orgoglio e pregiudizio
  • Mansfield Park
  • Emma
  • L’abbazia di Northanger
  • Persuasione

Tra i racconti ed altri lavori invece si trovano:

  • Lady Susan
  • Sanditon
  • I Watson
  • Sir Charles Grandison
  • Progetto di un romanzo
  • Poesie
  • Preghiere
  • Lettere
  • Juvenilia

Sul nostro sito, accedendo alla sezione Catalogo, potrete trovare gli audiolibri dei romanzi di Jane Austen.

Film di Jane Austen

Negli anni sono stati numerosi gli adattamenti cinematografici e televisivi delle opere e della vita di Jane Austen. Ecco la lista completa.

Basati su “Orgoglio e pregiudizio”:

  • Orgoglio e pregiudizio – film cinematografico del 1940
  • Orgoglio e pregiudizio – film cinematografico del 2005
  • Pride and Prejudice – film televisivo del 1938
  • Pride and Prejudice – serie televisiva del 1952
  • Orgoglio e pregiudizio – sceneggiato televisivo in lingua italiana del 1957
  • Pride and Prejudice – serie televisiva del 1958
  • De vier dochters Bennet – adattamento in lingua tedesca del 1961
  • Pride and Prejudice – serie televisiva del 1967
  • Pride and Prejudice – serie televisiva del 1980
  • Orgoglio e pregiudizio – serie televisiva del 1995
  • Il romanzo di Amanda – serie televisiva del 2008. Adattamento fantasioso del romanzo

Basati su “Ragione e sentimento”:

  • Ragione e sentimento – fil cinematografico del 1995
  • Sense and Sensibility – serie televisiva del 1971
  • Sense and Sensibility – serie televisiva del 1981
  • Sense and Sensibility – serie televisiva del 2008

Basati su “Mansfield Park”:

  • Mansfield Park – film cinematografico del 2000
  • Il film Metropolitan – film cinematografico del 1990. Adattamento contemporaneo ambientato a Manhattan
  • Mansfield Park – serie televisiva del 1983
  • Mansfield Park – film televisivo del 2008

Basati su “Emma”:

  • Emma – film cinematografico del 1948
  • Emma – film cinematografico del 1996
  • Emma. – film cinematografico del 2020
  • Ragazze a Beverly Hills – film cinematografico del 1995, ispirato parzialmente al lavoro della Austen
  • Emma – serie televisiva del 1960
  • Emma – serie televisiva del 1972
  • Emma – film televisivo del 1996
  • Emma – miniserie televisiva del 2009

Basati su “Persuasione”:

  • Persuasione – film cinematografico del 1995
  • Persuasion – serie televisiva del 1960
  • Persuasion – serie televisiva del 1971
  • Persuasion – serie televisiva del 2007

Basati su “L’abbazia di Nothanger”:

  • Northanger Abbey – film televisivo del 1986
  • L’abbazia di Northanger – film televisivo del 2007

Basati sulla vita di Jane Austen:

  • Becoming Jane – Il ritratto di una donna contro – film cinematografico semi-biografico, che racconta i primi anni della vita di Jane Austen del 2007
  • Io, Jane Austen – film televisivo del 2007 che narra degli ultimi anni di vita dell’autrice

Gli audiolibri di Jane Austen