Copertina dell'audiolibro Don Chisciotte della Mancia

Descrizione

«In un borgo della Mancia, di cui non voglio fare il nome, viveva, non molto tempo fa, un cavaliere di quelli che tengono la lancia nella rastrelliera, un vecchio scudo, un magro ronzino.»Inizia così l’antiepica ironica, grottesca e malinconica con cui Cervantes è passato alla storia: le gesta di Don Chisciotte, cavaliere senza senno, col suo goffo scudiero Sancho Pancia. Una meditazione travolgente e comica sulla folle vanità del mondo, in cui spiccano scene entrate nell’immaginario collettivo, come la battaglia contro i mulini a vento, che Don Chisciotte scambia per giganti. Un capolavoro d’ogni tempo.

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.