Copertina Nuova enciclopedia

Descrizione

«Alberto Savinio ha scritto, lungo molti anni, parte pubblicando, parte tenendo appartato e segreto, questa cosa impossibile e ragionevole: una enciclopedia privata. Il suo modello mentale non è la Treccani, è Isidoro di Siviglia ... Prosatore di una mobilità, una grazia, una tenerezza straordinarie, questo classico surreale, tra Apollinaire, Anassagora e Agnolo Firenzuola, sta ritornando nella nostra letteratura, in questo lento squallore del tardo Novecento, con la sua dimensione provocatoria, e insieme la sua gentilezza, l'oltraggiosa delicatezza del suo gesto di scrittore» (Giorgio Manganelli).

Ascolta

Per poter ascoltare questo audiolibro devi essere registrato. Accedi o registrati.