Libro Parlato presenta il suo assistente vocale

Cos’è un assistente vocale?

L’assistente vocale è un’applicazione che, installata su uno smart speaker o su uno smartphone, interagisce con noi attraverso la voce. Con esso è possibile dare dei comandi direttamente con la nostra voce, senza alcun bisogno di toccare il dispositivo. Lo stesso dispositivo darà dei feedback audio, senza quindi la necessità di uno schermo.

Gli assistenti vocali utilizzano un linguaggio sempre più naturale per rispondere alle domande, trovare informazioni, lanciare applicazioni e connettere con vari servizi web.

Per attivarli è sufficiente pronunciare un comando specifico (ad esempio “Alexa” oppure “Ehi Google”) e poi fare la propria richiesta. L’assistente, collegato ad una rete internet, fornirà vocalmente la migliore risposta (ad esempio darà le previsioni meteo della giornata) o compirà un’azione (come ad esempio accendere le luci di casa se queste sono compatibili).

Quali sono i principali assistenti vocali al momento?

Questa tecnologia è sempre più richiesta ed utilizzata, proprio per questo alcune delle principali società del campo dell’informatica e commercio (Google, Amazon, Microsoft, Apple) hanno sviluppato i propri assistenti vocali (Google Assistant, Alexa, Cortana, Siri).

Il costo di un assistente vocale varia a seconda della marca e del modello, dai 40/50 Euro per gli smart speaker più semplici, a sopra i 100 Euro per quelli più sofisticati.

Oltre al dispositivo, sarà necessario anche avere una connessione Internet alla quale collegarlo tramite WiFi.

Ricordiamo inoltre che tutti gli smartphone/tablet più recenti hanno un assistente vocale integrato, come “Google Assistant” sui dispositivi Android.

Perché il CILP ha sviluppato la skill “Libro Parlato” per prenotare e ascoltare gli audiolibri?

Proprio perché gli assistenti vocali stanno diventando sempre più di uso comune, facili ed intuitivi da utilizzare, abbiamo deciso di sfruttare questa tecnologia per dare agli utenti un ulteriore strumento per semplificare la prenotazione e l’ascolto dei nostri audiolibri.

Una volta scaricata la skill sul proprio dispositivo sarà possibile cercare un audiolibro nel catalogo, prenotarlo ed ascoltarlo. Si potrà navigare passando al file precedente o a quello successivo oppure consultare l’elenco delle opere prenotate utilizzando esclusivamente comandi vocali.

Per quali assistenti vocali è disponibile la skill “Libro Parlato”?

“Libro Parlato” è disponibile per gli assistenti vocali Amazon Echo (Alexa) e Google Home.

Per chi è disponibile l’assistente vocale “Libro Parlato”?

L’assistente vocale è disponibile per tutti i nostri utenti. Sarà sufficiente inserire le proprie credenziali di accesso per poter iniziare ad ascoltare gli audiolibri.

Come faccio ad accedere al mio profilo tramite l’assistente vocale?

Per accedere alla skill “Libro Parlato” ed autenticarsi, la prima volta sarà necessario operare dall’apposita app per smartphone e tablet dell’assistente vocale. Per Amazon Echo l’app è “Amazon Alexa” per “Google Assistant” è “Google Home”.

Dall’app sarà possibile cercare ed installare la skill “Libro Parlato” per poi autenticarsi inserendo le proprie credenziali. Questa operazione sarà necessaria solamente la prima volta, successivamente sarà sufficiente dire “Alexa apri Libro Parlato” oppure “Ehi Google fammi parlare con Libro Parlato” per entrare ed iniziare a cercare ed ascoltare gli audiolibri. Qui è possibile trovare un tutorial per l’installazione e l’elenco di tutti i comandi vocali disponibili al momento.