I passi più belli sull’amore tratti dai grandi romanzi

L’amore, sentimento universale che tutti proviamo, tocca ambiti così ampi che a volte risulta difficile darne una definizione o una spiegazione concreta.

Anche i grandi autori, nei loro romanzi, hanno parlato di questo sentimento, cercando di coglierne le diverse sfumature e sfaccettature.
Ecco allora alcuni passi che abbiamo selezionato dai nostri audiolibri a catalogo riguardanti il tema dell’amore.
“Se per esempio verrai alle quattro del pomeriggio, già dalle tre io comincerò a essere felice. Più il tempo passerà e più mi sentirò felice.
Finché alle quattro sarò tutta agitata e in apprensione: scoprirò il valore della felicità! Ma se vieni quando capita, non saprò mai a che ora vestirmi il cuore…”
Il Piccolo principe – Antoine de Saint-Exupery
“Non è proprio l’indifferenza verso il resto del mondo l’essenza del vero amore?”
Orgoglio e pregiudizio – Jane Austen

 

“Egli si trovava ovunque potesse incontrare la Karenina e, quando le circostanze glielo permettevano, le parlava del proprio amore […] ed essa stessa si rendeva conto di come, appena lo scorgeva, la gioia le si accendesse negli occhi e affiorasse nel suo sorriso, senza tuttavia essere in grado di smorzare l’espressione di quella gioia.”
Anna Karenina – Lev Tolstoj

 

“Come se qualcosa lo avesse toccato dentro. Come se quella ragazza fosse diversa dalle solite. Come se fra loro due dovessero succedere molte altre cose. Come se lui ne fosse uscito differente. Come se Laide incarnasse nel modo più perfetto e intenso il mondo avventuroso e proibito. Come se ci   fosse stata una predestinazione. Come quando uno, senza alcun particolare sintomo, ha la sensazione di stare per ammalarsi, ma non sa di che cosa né il motivo. Come quando si ode dabbasso il cigolio del cancello e la casa è immensa, ci abitano centinaia di famiglie e all’ingresso è un  continuo andirivieni eppure all’improvviso si sa che ad aprire il cancello è stata una persona la quale viene a cercarci.”
Un amore – Dino Buzzati

 

“Basterebbe la fantasia di qualcuno un padre, un amore, qualcuno. Lui saprebbe inventarla una strada, qui, in mezzo a questo silenzio, in questa terra che non vuole parlare.  Strada clemente, e bella. Una strada da qui al mare.”
Oceano Mare – Alessandro Baricco

Rassegna I passi più belli sull’amore tratti dai grandi romanzi

Il piccolo principe

SAINT-EXUPERY, Antoine de

Anna Karenina

TOLSTOJ, Lev Nikolaevic

Un amore

BUZZATI, Dino

Oceano mare

BARICCO, Alessandro

Il gattopardo

TOMASI DI LAMPEDUSA, Giuseppe

Undici minuti

COELHO, Paulo

Delitto e castigo

DOSTOEVSKIJ, Fëdor Mihajlovic

I dolori del giovane Werther

GOETHE, Johann Wolfgang Von

Non lasciarmi

ISHIGURO, Kazuo